Macchine spazzolatrici: le migliori offerte

3612 Recensioni analizzate.
1
SANDY Macchinina spazzatrice elettrica 900 W, larghezza 60 cm, per CAMPI SINTETICI
SANDY Macchinina spazzatrice elettrica 900 W, larghezza 60 cm, per CAMPI SINTETICI
2
RocwooD - Spazzole per macchina spazzolatrice Westwood Countax, confezione da 54
RocwooD - Spazzole per macchina spazzolatrice Westwood Countax, confezione da 54
3
VEVOR Spazzolatrice per Prati Sintetici Comber 420x40x18 cm, Spazzolatrice Blu per Prati Artificiali con Corda da 20m e Borsa a Rete, Rastrello per Erba in Laghi Stagni Piscine Spiagge Luoghi d'Acqua
VEVOR Spazzolatrice per Prati Sintetici Comber 420x40x18 cm, Spazzolatrice Blu per Prati Artificiali con Corda da 20m e Borsa a Rete, Rastrello per Erba in Laghi Stagni Piscine Spiagge Luoghi d'Acqua
4
Bruder Straatreiniger
Bruder Straatreiniger
5
Fartools - Rex 80, rinnovatore compatto 420 W, spazzola lamellare, diametro 80 mm, larghezza 100 mm, 1000-3200 giri/min, numerose spazzole adattabili, sverniciamento superfici medie
Fartools - Rex 80, rinnovatore compatto 420 W, spazzola lamellare, diametro 80 mm, larghezza 100 mm, 1000-3200 giri/min, numerose spazzole adattabili, sverniciamento superfici medie
6
GARLAND Roll e Comb 141 E-V19
GARLAND Roll e Comb 141 E-V19
7
Kärcher Spazzatrice S 4 - Resa per superficie 1800mq/h, Vano di raccolta 20l, Ampiezza di Lavoro 510mm - Una spazzola
Kärcher Spazzatrice S 4 - Resa per superficie 1800mq/h, Vano di raccolta 20l, Ampiezza di Lavoro 510mm - Una spazzola
8
VONROC Spazzatrice a spinta con 3 spazzole. Campo di spazzamento 2600m²/h. Larghezza di lavoro 65cm. Contenitore di 18 litri
VONROC Spazzatrice a spinta con 3 spazzole. Campo di spazzamento 2600m²/h. Larghezza di lavoro 65cm. Contenitore di 18 litri
9
vidaXL Spazza Erba Tagliaerba Rasaerba Tosaerba a Spinta Manuale Sacca da 103 L
vidaXL Spazza Erba Tagliaerba Rasaerba Tosaerba a Spinta Manuale Sacca da 103 L
10
Utensile macchina spazzolatrice Valex S1200
Utensile macchina spazzolatrice Valex S1200

Come scegliere la spazzolatrice giusta per la tua attività

Se hai bisogno di pulire grandi superfici, come pavimenti di magazzini o grandi negozi, una spazzolatrice può essere un’ottima scelta per te. Ma come scegliere quella giusta per la tua attività? Ecco alcuni consigli per aiutarti nella scelta.

1. Valuta la dimensione dell’area da pulire

La prima cosa da considerare è l’area da pulire. Se hai un’area di dimensioni inferiori ai 500 mq, una spazzolatrice a batteria potrebbe essere la scelta ideale, in quanto è facile da manovrare e non richiede alcun collegamento alla corrente elettrica. Tuttavia, se hai un’area di dimensioni maggiori, potresti dover considerare una spazzolatrice a cavo, che può lavorare per un periodo di tempo più lungo e senza interruzioni.

2. Scegli il tipo di spazzole

Le spazzolatrici possono essere dotate di spazzole cilindriche o di spazzole a rullo. Le spazzole cilindriche sono ideali per la pulizia di pavimenti lisci e possono eliminare facilmente lo sporco da fessure e crepe. Le spazzole a rullo, d’altra parte, sono ideali per la pulizia di pavimenti irregolari e possono essere utilizzate anche su superfici morbide come tappeti e pavimenti in gomma.

3. Valuta la potenza dell’aspirazione

La maggior parte delle spazzolatrici è dotata di un sistema di aspirazione integrato, che raccoglie lo sporco e i detriti durante la pulizia. Tuttavia, la potenza dell’aspirazione può variare da modello a modello. Se hai bisogno di una spazzolatrice per la pulizia di pavimenti molto sporchi, è consigliabile scegliere un modello con una potenza di aspirazione elevata.

4. Considera la manovrabilità

La manovrabilità è un fattore importante da considerare, soprattutto se devi lavorare in spazi angusti o in aree con molti ostacoli. Scegli una spazzolatrice con un design ergonomico, che ti permetta di muoverti agevolmente e di raggiungere anche le zone più difficili.

5. Valuta il prezzo

Infine, considera il prezzo. Le spazzolatrici possono variare notevolmente in base al modello e alle funzionalità. Valuta il tuo budget e scegli il modello che meglio si adatta alle tue esigenze.

In sintesi, scegliere la spazzolatrice giusta per la tua attività richiede un po’ di valutazioni preliminari. Tuttavia, seguendo questi consigli, potrai trovare il modello che meglio si adatta alle tue esigenze e che ti permette di pulire in modo rapido ed efficiente le tue superfici.

Recesso e garanzia

La garanzia dei prodotti in Italia e il diritto di recesso sugli acquisti online sono due temi importanti per gli acquirenti online. La garanzia rappresenta la promessa del venditore di rispondere di eventuali difetti o malfunzionamenti dei prodotti acquistati, mentre il recesso consente al consumatore di annullare l’acquisto senza dover fornire motivazioni.

In Italia, la garanzia sui prodotti dura due anni e copre eventuali difetti di conformità del prodotto rispetto a quanto previsto dalla legge o dal contratto di acquisto. Se il prodotto acquistato presenta un difetto durante il periodo di garanzia, il consumatore ha il diritto di richiedere la riparazione o la sostituzione del prodotto, o, se ciò non è possibile, un rimborso completo o una riduzione del prezzo.

Il diritto di recesso, invece, consente ai consumatori di annullare un acquisto entro 14 giorni lavorativi dalla consegna del prodotto, senza dover fornire alcuna motivazione. Per esercitare il diritto di recesso, il consumatore deve inviare una comunicazione scritta al venditore, indicando il prodotto da restituire e le modalità di rimborso.

Per gli acquisti online, la legge prevede che il venditore debba fornire al consumatore tutte le informazioni relative alla garanzia e al diritto di recesso prima dell’acquisto. Inoltre, il consumatore ha il diritto di visualizzare tutte le informazioni relative al prodotto prima dell’acquisto, come le caratteristiche tecniche, il prezzo e le modalità di consegna.

In conclusione, la garanzia dei prodotti in Italia e il diritto di recesso sono diritti fondamentali per i consumatori online. Per evitare problemi o malintesi con i venditori, è importante leggere attentamente le informazioni fornite sul sito web prima dell’acquisto e verificare che siano rispettati i diritti previsti dalla legge. In caso di difficoltà, è possibile contattare il servizio clienti del venditore o rivolgersi alle autorità competenti per la tutela dei consumatori.

Articoli consigliati