Idropulitrice karcher professionale: opinioni e prezzi

28593 Recensioni analizzate.
1
Idropulitrice Annovi Reverberi 471 Ar 160 Bar 480 Litri/ora - 2100W
Idropulitrice Annovi Reverberi 471 Ar 160 Bar 480 Litri/ora - 2100W
2
Black+Decker Sonda Sturatubi per Idropulitrici (16 m)
Black+Decker Sonda Sturatubi per Idropulitrici (16 m)
3
Bosch Idropulitrice EasyAquatak120, 3 Ugelli, Alta Pressione, Filtro Trasparente, Cavo e Tubo Flessibile 5 m, cartone, 1500 watt, pressione: 120 bar, portata massima: 350 l / h)
Bosch Idropulitrice EasyAquatak120, 3 Ugelli, Alta Pressione, Filtro Trasparente, Cavo e Tubo Flessibile 5 m, cartone, 1500 watt, pressione: 120 bar, portata massima: 350 l / h)
4
Snow Foam Lance Cannone Schiuma Idropulitrice Lancia Schiuma Regolabile Dispenser di Sapone 1L Bottiglia Compatibile con Karcher K Series K2/ K3/ K4/ K5/ K6/ K7 per Rondella ad Alta Pressione Pistola
Snow Foam Lance Cannone Schiuma Idropulitrice Lancia Schiuma Regolabile Dispenser di Sapone 1L Bottiglia Compatibile con Karcher K Series K2/ K3/ K4/ K5/ K6/ K7 per Rondella ad Alta Pressione Pistola
5
Kärcher K 3- Idropulitrice a Freddo, 120 Bar, 380 L/H, 25 M²/H di Pulizia, Pistola Alta Pressione, 2 Lance, Tubo da 6 m
Kärcher K 3- Idropulitrice a Freddo, 120 Bar, 380 L/H, 25 M²/H di Pulizia, Pistola Alta Pressione, 2 Lance, Tubo da 6 m
6
Kärcher 2.642-240.0 Dispositivo Sturatubi e Pulizia Grondaie, Tubo di 20 m, Giallo/Nero
Kärcher 2.642-240.0 Dispositivo Sturatubi e Pulizia Grondaie, Tubo di 20 m, Giallo/Nero
7
Lavor Idropulitrice Galaxy 160. 2500 Watt, 160 bar max. 510 litri/ora max, Spazzola Fissa, Spazzola Rotante, Lavapatio, Tubo A.P. 8 metri, Pistola, Lancia con Ugello Variojet e Turbo
Lavor Idropulitrice Galaxy 160. 2500 Watt, 160 bar max. 510 litri/ora max, Spazzola Fissa, Spazzola Rotante, Lavapatio, Tubo A.P. 8 metri, Pistola, Lancia con Ugello Variojet e Turbo
8
Wilks-USA RX545 Idropulitrice ad Alta Pressione Elettrica per Auto, Casa, Giardino 210 Bar
Wilks-USA RX545 Idropulitrice ad Alta Pressione Elettrica per Auto, Casa, Giardino 210 Bar
9
Stanley Fatmax SXFPW21ME - Idropulitrice ad alta pressione, 2100 W, 145 bar, 450 l/h, motore a induzione e ruote grandi
Stanley Fatmax SXFPW21ME - Idropulitrice ad alta pressione, 2100 W, 145 bar, 450 l/h, motore a induzione e ruote grandi
10
Kärcher Idropulitrice K2 Compact Relaunch
Kärcher Idropulitrice K2 Compact Relaunch

Acquistare un’ idropulitrice professionale è una scelta importante per coloro che cercano di mantenere la pulizia degli spazi esterni come cortili, terrazzi, muri esterni, camion e macchinari industriali. Tra le varie marche presenti sul mercato, Karcher è uno dei marchi più rinomati in termini di idropulitrici professionali.

Ecco alcuni consigli per aiutare l’utente a scegliere la migliore idropulitrice Karcher professionale:

1. Considerare la pressione dell’acqua

La pressione dell’acqua è uno dei fattori più importanti da considerare quando si acquista un’ idropulitrice Karcher professionale. La pressione dell’acqua è misurata in bar e determina la forza con cui l’acqua viene spruzzata sulla superficie.

Per un’uso professionale, è consigliabile scegliere un’ idropulitrice Karcher con una pressione dell’acqua di almeno 120 bar. In questo modo si potranno pulire facilmente le superfici più difficili come le macchine industriali o i camion.

2. Considerare il flusso dell’acqua

Insieme alla pressione dell’acqua, il flusso dell’acqua è un altro fattore importante da considerare quando si sceglie un’idropulitrice Karcher professionale. Il flusso dell’acqua si misura in litri al minuto e determina la quantità di acqua che viene spruzzata sulla superficie.

Per un’uso professionale, è consigliabile scegliere un’ idropulitrice Karcher con un flusso dell’acqua di almeno 500 litri al minuto. In questo modo si potrà pulire efficacemente le superfici più grandi come cortili o muri esterni.

3. Considerare la lunghezza del tubo

La lunghezza del tubo è un altro fattore importante da considerare quando si sceglie un’ idropulitrice Karcher professionale. Una lunghezza del tubo adeguata permette di raggiungere facilmente le superfici più difficili da pulire.

Per un’uso professionale, è consigliabile scegliere un’ idropulitrice Karcher con un tubo lungo almeno 10 metri. In questo modo si potranno raggiungere facilmente tutte le superfici da pulire.

4. Considerare il tipo di motore

L’idropulitrice Karcher professionale può essere alimentata da un motore elettrico o a benzina. Il motore elettrico offre una maggiore efficienza e riduce i costi di manutenzione, mentre il motore a benzina offre una maggiore potenza e flessibilità.

Se si sceglie un’ idropulitrice Karcher con un motore elettrico, è consigliabile scegliere un motore con una potenza di almeno 2500 watt. Se invece si sceglie un’ idropulitrice Karcher con un motore a benzina, è consigliabile scegliere un motore con una potenza di almeno 5 cavalli.

5. Considerare le funzioni aggiuntive

Molte idropulitrici Karcher professionale offrono funzioni aggiuntive come la regolazione della pressione dell’acqua o l’aggiunta di detergenti speciali per una pulizia più profonda. Queste funzioni possono essere particolarmente utili per coloro che cercano di mantenere la pulizia degli spazi esterni in modo efficiente e professionale.

In sintesi, l’acquisto di un’ idropulitrice Karcher professionale richiede una valutazione attenta delle esigenze personali e delle caratteristiche tecniche dell’attrezzatura. Considerando la pressione dell’acqua, il flusso dell’acqua, la lunghezza del tubo, il tipo di motore e le funzioni aggiuntive, è possibile scegliere l’ idropulitrice Karcher professionale più adatta alle proprie necessità.

Recesso e garanzia

In Italia, la garanzia sui prodotti acquistati online è regolamentata dalla legge 24/12/1993 n. 350, detta anche “Legge sulla Garanzia”, che stabilisce che tutti i prodotti venduti al consumatore devono essere coperti da una garanzia legale di conformità.

La garanzia legale di conformità ha una durata di 2 anni e copre i difetti di conformità che si manifestano entro 2 anni dalla data di acquisto del prodotto. In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto alla riparazione o sostituzione del prodotto, senza alcun costo aggiuntivo.

Inoltre, per gli acquisti online, il cliente ha anche diritto al recesso entro 14 giorni dalla data di consegna del prodotto, senza alcuna motivazione e senza pagare alcun costo aggiuntivo. In questo caso, il venditore è tenuto a rimborsare l’intero importo pagato dal consumatore, comprensivo delle spese di spedizione, entro 14 giorni dalla data di ricezione della comunicazione di recesso.

È importante sottolineare che la garanzia legale di conformità e il diritto di recesso sono diritti del consumatore e non possono essere limitati dal venditore. Inoltre, la legge prevede che il consumatore debba essere informato sulla presenza e sulle modalità di esercizio della garanzia di conformità e del diritto di recesso prima dell’acquisto.

Per concludere, quando si acquista online, è importante verificare che il venditore rispetti la legge sulla garanzia di conformità e sul diritto di recesso, al fine di garantire una protezione adeguata al consumatore.

Idropulitrice karcher professionale: il nostro consiglio

L’utilizzo di un’attrezzatura come l’idropulitrice può sembrare semplice, ma per utilizzarla al meglio è necessario prendere in considerazione alcune importanti accortezze.

Innanzitutto, è importante scegliere il giusto getto d’acqua in base alla superficie da pulire. Ad esempio, per pulire un muro esterno, è consigliabile utilizzare un getto più concentrato e potente, mentre per la pulizia di superfici delicate come il vetro, il getto dovrà essere meno potente per evitare danni.

In secondo luogo, è fondamentale utilizzare il detergente giusto per la superficie da pulire. Gli idropulitori Karcher professionali sono dotati di serbatoi appositi per i detergenti, e per ottenere un risultato ottimale, è importante utilizzare i detergenti specifici per ogni superficie.

In terzo luogo, è importante regolare la pressione dell’acqua in base alla superficie da pulire. Una pressione troppo alta può danneggiare le superfici delicate, mentre una pressione troppo bassa non sarà in grado di pulire in profondità.

In quarto luogo, è importante utilizzare l’idropulitrice con una certa cautela, evitando di avvicinare troppo l’attrezzatura alla superficie da pulire. In questo modo, si eviterà di danneggiare il materiale.

Infine, è importante seguire le istruzioni del produttore per la manutenzione dell’idropulitrice. In questo modo, l’attrezzatura resterà in buone condizioni e non si verificheranno guasti improvvisti.

In sintesi, per utilizzare al meglio l’idropulitrice, è necessario scegliere il giusto getto d’acqua, utilizzare i detergenti specifici per ogni superficie, regolare la pressione dell’acqua in base alla superficie da pulire, utilizzare l’attrezzatura con cautela e seguire le istruzioni del produttore per la manutenzione.

Articoli consigliati